Facebook Twitter Google Plus Linkedin Instagram YouTube Pinterest Tumblr Flickr

Vuoi sposare un milionario? Ho quello che fa per te. Ma sveglia!

Vuoi sposare un milionario? Ho quello che fa per te. Ma sveglia!

Vuoi sposare un milionario? È una tua legittima aspettativa. Però bisogna che ti svegli un po’.

La notte di capodanno ho deciso che non volevo festeggiare. Così insieme a due cari amici che come me non volevano festeggiare sono stato in casa a giocare a risiko. Poi uno dei due se n’è andato.

Con l’altro siamo andati a buttarci a Milano Marittima. Lui è un vero milionario. Ma non di quelli con la Ferrari. Alto un metro e novanta, con un curriculum internazionale di tutto rispetto, ha mantenuto sempre la testa sulle spalle. Uno dei miei migliori amici, su cui garantisco io. Persona di qualità superiore.

Entrambi avevamo fatto vari propositi per l’anno appena iniziato. Fra questi ne condividevamo uno: trovare due fidanzate. Cioè una a testa, per essere chiari. E possibilmente non la stessa.

Quale posto migliore di Milano Marittima per trovarla? Qualunque altro metro quadrato del globo probabilmente. Ma va bene. Giriamo un po’ i localini, facciamo quattro chiacchiere con questo o quell’amico. Tra l’altro bellissima Milano Marittima la sera di capodanno.

Poi ci infiliamo io e lui allo Zouk Santana. E lì è scoppiato l’amore. Per due ballerine. In realtà una delle due l’avevo già vista l’estate scorsa e me ne ero già innamorato. Sinuosa, fisico perfetto, viso da angelo sexy. Una ventina d’anni. E quella l’avrei voluta sposare io. L’altra invece bionda e seminuda. La voleva sposare il milionario.

Così ci aggiriamo un po’ per il locale aspettando che scendano. E dopo un po’ in effetti sono scese. Ma si sono fatte portare via da due affari con i capelli dritti e le facce da ebeti.

E allora mi sono tornate in mente tutte le dinamiche che stanno dentro il mio libro “Giacomo Casanova: manuale per non finire tra le braccia di uno come me”. Mi sono insomma ricordato di quanto le donne siano superiori all’uomo in tutto. Tranne che nella scelta del partner. Lì proprio siete un disastro. Perchè quelle due lì potevano puntare a chiunque. Compreso il mio amico bravo e milionario. E invece si fanno masticare da due ebeti insulsi senza un’euro da sbattere su quell’altro.

sposare un milionario

Vuoi sposare un milionario? Allora bisogna che inizi a saperlo distinguere dal ragazzetto con il fumo sotto la sella dello scooter, che sarà bravo a sedurti, ma non sono sicuro potrà diventare un buon marito. Sì, dai. Casanova leggilo che ti potrebbe far bene.

P.S. Il mio amico milionario cerca la fidanzata. Io vorrei la trovasse in Romagna così torna a trovarmi più spesso. Così, giusto per la cronaca…

5 thoughts on “Vuoi sposare un milionario? Ho quello che fa per te. Ma sveglia!

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *