Breaking news. Attentati a Parigi: scoperto il mandante. È Papa Francesco

Breaking news. Attentati a Parigi: scoperto il mandante. È Papa Francesco

Il popolo di facebook e dei social si è riunito dopo i sanguinosi attentati che hanno scosso Parigi lasciando una scia di cento e più morti, senza contare i feriti. E questo moderno tribunale popolare ha deliberato di chi è la colpa degli attentati a Parigi: dei cristiani, in particolare dei cattolici.

“l’hasghtag#prayforparis è a nostro avviso un hashtag di pessimo gusto. sono proprio le “preghiere” e l’oscenità delle religioni TUTTE a generare questo schifo incivile e violento.  razionalità e cultura contro la barbarie, altroché preghiere!!!!”

“I nostri sacerdoti sperperano soldi nel lusso abusando dei bambini. Magari non saremo violenti come loro (i terroristi islamici), ma di sicuro siamo più infimi”.

“Se la chiesa cattolica avesse il potere che aveva qualche centinaio di anni fa, sarebbe peggio dell’ISIS ?#?SAPEVATELO? Questo rigurgito cristiano delle ultime ore mi fa ribrezzo”.

Per non parlare dei post virali che ci raccontano del genocidio in Rwanda e Burundi, ci ricordano di Galileo (sic), Giordano Bruno, le crociate e l’inquisizione.

Se tutto quest’odio invece che verso i cristiani fosse rivolto contro il fondamentalismo islamico l’Isis non esisterebbe più.

Visto che nessuno ha ancora raccolto queste considerazioni in una conclusione lo faccio io: la colpa degli attentati a Parigi è dei cristiani, in particolare dei cattolici. E il responsabile è Papa Francesco in quanto guida della Chiesa cattolica. I cattolici quindi vanno tutti espulsi (come ha suggerito qualcuno) anche per favorire il dialogo con gli islamici “moderati”.

È proprio strano questo Occidente che si autodistrugge. Abbiamo davanti il sangue delle vittime del terrorismo islamico e le persone attaccano la loro Chiesa, quella che ha costruito la civiltà in cui vivono. Quando i terroristi arriveranno in Italia (se già non ci sono) troveranno i tappeti rossi ad accoglierli. Qualcuno li accompagnerà direttamente in Vaticano. E in pochi piangeranno quando faranno fuori il Papa. E ancora meno se faranno fuori Bertone.

Siamo stati proprio bravi a farci amare eh… è vero che Gesù dice ai suoi discepoli: “Beati voi quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e v’insulteranno e respingeranno il vostro nome come scellerato, a causa del Figlio dell’uomo”. Sulla prima parte ci siamo arrivati. Ma questi insulti, questo odio, queste mistificazioni non arrivano a causa del Figlio dell’uomo. Ma a causa della nostra umanità così fragile. A causa del clericalismo che sta distruggendo la Chiesa e che ha consentito la pedofilia nel clero, gli scandali economici e tutto il resto. Da qui bisognerebbe iniziare con la riflessione. Per ripartire da zero.

Almeno in tutto questo abbiamo trovato di chi è la colpa degli attentati a Parigi. Con buona pace del buon senso.

attentati a parigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.