Facebook Twitter Google Plus Linkedin Instagram YouTube Pinterest Tumblr Flickr

Il sale nei capelli – Poesia XIII

Il sale nei capelli è una caratteristica di chi fa la vita che faccio io a Malta.

Era il 12 ottobre 2018 e avevo ricevuto l’invito a partecipare alla celebrazione della festa nazionale spagnola presso l’Ambasciata di Spagna, anzi ad essere precisi presso la residenza dell’Ambasciatore, Sua Eccellenza María Consuelo Femenía Guardiola, peraltro moglie dell’austronauta e ministro spagnolo Pedro Francisco Duque Duque.

Sono stato accolto proprio da lei in persona e mi sono ritrovato immerso in quel mondo un po’ magico delle ambasciate, dove si conoscono ambasciatori di vari paesi e persone che un po’ come me sono sballottate in giro per il mondo in cerca di nessuno sa cosa.

Ho incontrato l’Ambasciatore irlandese, l’ex ambasciatore spagnolo, il rappresentante del Vaticano. Riuscii a salutare anche la Presidente della Repubblica di Malta e la vicepresidente del Parlamento maltese. C’erano molte altre persone, tutte eleganti e infagottate in abiti lussuosi d’alto grido.

Ma fra le pieghe delle formalità che questi ambienti portano con sé ho tenuto sempre salda una consapevolezza: che per quanto bello possa essere il mio abito in fondo resto sempre il selvaggio che conosco. E infatti sopra il mio completo ho conservato il sale nei capelli.

Che solo un occhio attento alle cose che non si vedono avrebbe lasciato vedere nel suo significato dirompente.

Ecco allora il testo che mi sono sentito di scrivere:

POESIA XIII
Il sale nei capelli

In ambasciata scoccano sorrisi
Cravatte costose incontrano colli stanchi
Griffe festose fioriscono su figure formali
Apparenza d’ordinanza in ogni grinza
Ambasciatori affastellati, imprenditori inamiditi,
Matrone magnifiche, modelle manifeste.
Ma io mi sono immerso ad amoreggiare col mare
E decido di dedicarmi a queste danze,
Di passare per questa patina padronale
Serbando su di me il mio segreto selvaggio:
E mi sento libero per aver lasciato il sale nei capelli

il sale nei capelli paolo gambi

LEGGI ALTRE MIE POESIE

POESIA XII
freccia dx
POESIA XIV

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *