DIO, ALLAH, ELOHIM, GEOVA, UNIVERSO… DIO HA UN NOME. CHIAMALO COME TI PARE MA INIZIA A FARCI I CONTI. POI PENSA A GESÙ E CONVERTITI.

ges

Dio ha un nome. Ma è tutta una questione di nickname. Dipende dal social network in cui l’hai incontrato. Se lo hai incrociato nella piattaforma islamica ti suona bene chiamarlo “Allah”. Se sei nel network ebraico lo chiami “Adonai” o “Elohim”. Se lo hai incontrato fra i testimoni di Geova, lo chiami, ovviamente, “Geova”. Se l’hai visto in un ambiente new age lo chiami “universo”. Se lo hai pensato in un tempio massonico lo chiami “grande architetto dell’universo”. Se lo avessi intravisto fra gli hindu gli avresti dato mille e mille nomi diversi, ognuno per ciascuna sua manifestazione. Fossi stato fra i pellerossa lo chiameresti Manitù. Se non lo hai conosciuto ti piace magari bestemmiarlo. Dio ha un nome. Ma noi gliene diamo tanti.

Io sono nato e cresciuto nel social network cattolico e mi vien bene chiamarlo “Dio”. A dire il vero pare che Lui gradisca, perché quando lo chiamo con questo nome è solito rispondermi con gentilezza e misericordia. Quale che sia il nome con cui lo chiami, parliamo più o meno della stessa cosa, del mistero che ha creato il mondo e che non si spiega se non con il cuore.

Ma quando si è iscritto al nostro social network umano ha usato un nome, e uno soltanto. Un nome magico che va dritto al cuore e ti fa rabbrividire solo a dirlo: “Gesù”. Questo nome qui non ha sinonimi o contrari – al massimo qualche traduzione – si pronuncia tutto d’un fiato e racconta una storia che è contenuta da 2000 anni nel Vangelo. E nei cuori di chi continua a raccontarlo, nella propria umana debolezza, con parole fatte di amore e di misericordia.

Il nome di Gesù fa la differenza. Perché nel momento in cui lo dici stai chiedendo a te stesso e al tuo interlocutore se credete che Gesù sia Dio e che sia risorto come viene raccontato nel Vangelo. Ed è in questo che sta la differenza. Se Gesù è risorto qualche domanda scatterà pur dentro, no?

Insomma, chiama pure Dio come vuoi tu. Ma pronuncia il nome di Gesù così come è scritto e sarà lui a condurti là dove non pensi.

Un pensiero su “DIO, ALLAH, ELOHIM, GEOVA, UNIVERSO… DIO HA UN NOME. CHIAMALO COME TI PARE MA INIZIA A FARCI I CONTI. POI PENSA A GESÙ E CONVERTITI.

  1. Dal momento che il Creatore,ci ha donato l’intelligenzza,mi pongo una serie di domande,sulla continua dispute se GESU’ E DIO PADRE siano la stessa persona!Ma se..attentamente leggiamo tutti i passi del vangelo,la sintesi e la relativa risposta,non dovrebbe essere cosi’ difficile.
    Partiamo dai punti focali dove giustamente interpretati,non dovrebbero lasciare nessun dubbio!
    Partiamo dal momento dell’orto degli Ulivi!nel momento piu’ drammatico della sua Vita Gesu’ implora il Padre di evitargli quel calice…..MA NON LA MIA….MA LA TUA VOLONTA’ SIA FATTA!
    Implicitamente parla di due diverse volonta’(la sua e qualla del padre suo) Andiamo al secondo punto importante da valutare.La tentazione di Satana nel deserto!ma come poteva sperare Satana,creatura di Dio Onnipotente,tentare Gesu’ ed offrirgli i regni del mondo,se in Gesu’ vivesse l’essenza e lo spirito di di Padre Onnipotente!Come poteva satana offrire,un granello del Creato a Colui che ne è il Padrone assoluto,di tutto l ‘universo?infine il punto piu’ Importante che dovrebbe fugare ogni dubbio!In Matteo 24 in quanto al quel giorno Tremendo,quell’ora non la concoscono ne gli Angeli del Cielo e non il Figlio,ma solo Dio Padre!
    In conclusione,Gesu’ è il Figlio Unigenito di Dio Onnipotente(Yahve’)Santificato sia il tuo nome o Padre!..ma quale nome?Egli pertanto è stato generato(e non creato!)della stessa sostanza del Padre…ma è in sintonia e obbedienza al Padre !suo Il quale pur essendo della stessa sostanza del Padre,non abuso’ di quella posizione.Divenne simile a uno schiavo fino alla morte di Croce!Per questo Dio Padre gli ha dato un potere al di sopra di tutto e di tutti,affinche’ nel nome di Gesu’ Cristo ogni ginocchio si pieghi e riconsoca Gesu’ a Gloria di Dio Padre.Nessuna salvezza è permessa se non per mezzo di Gesu’ Cristo,enessuno puo’ arrivare a Dio Padre se non per suo mezzo.Ogni altra via è inutile,e non porta da nessuna parte!Gloria a te oh Signore Nostro Gesu’ Cristo che per tup merito hai redento tutti i figli di Adamo….dalla morte Eterna!Benedetto colui che viene nel nome del Signore…vieni Signore Amen!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.