Ti invidio: una frase che non ti diranno mai. Ma che in tanti pensano

Ti invidio!

Tra gli amici di facebook ho una ragazza molto bella, di buona famiglia, sportiva, brillante, pure altissima. Insomma una di quelle che ti danno subito l’idea di essere vincenti e che quindi un po’ intimoriscono. E dalla sua bacheca emerge un post, in cui si legge tra l’altro: “più ti vedono in pace con il mondo e più ti stressano, più parli a bassa a voce e più ti urlano addosso, più sei gentile e più sono maleducati, più ti fai i fatti tuoi e più vogliono raccontarti quelli degli altri“. Tradotto in termini più comprensibili tutto questo significa: ti invidio. Ma l’orgoglio mi impedisce di dirtelo chiaramente. Io immagino già una schiera di ragazzotte nanette e bruttarelle, o di ragazzetti impacciati, che si relazionano con lei con il cuore gonfio di desiderio di essere come lei. E cosa possono fare se non impostare qualunque relazione con lei sulla base dell’invidia?

Se intorno a te succedono cose che non capisci inizia a chiederti: chi mi invidia? E per cosa? Chi non mi vuole dire “ti invidio” pur pensandolo ne profondo?

Ti invidio. Questa frase sta scritta nel cuore più profondo degli esseri umani che ti circondano. Perchè tu, chiunque tu sia, avrai sempre qualcosa che un altro non ha, farai sempre qualcosa che altri desiderano fare senza riuscirci. Sarai sempre qualcosa che qualcuno vuole essere. Per questo intorno a te compaiono tantissimi “ti invidio”. Solo che chi invidia non te lo dirà mai apertamente. Ma se sai guardare ciò che ti circonda con le lenti di chi conosce se stesso riuscirai a tradurre tantissimi segnali in un più comprensibile “ti invidio”. E saprai quindi anche essere più indulgente verso chi magari ti ha usato una cattiveria.

La metà delle cose che succedono nel mondo succedono per invidia. Succedono perchè qualcuno invidia ma non ha l’umiltà di dire apertamente “ti invidio”. Perchè questo vizio capitale non gradisce presentarsi educatamente con nome e cognome, ma preferisce strisciare nell’ombra.

Qual è la soluzione? Lavorare profondamente sulla propria autostima ed imparare ad amarsi. Così, se invidi smetterai di invidiare, se sei invidiato poco ti curerai di chi ti invidia. Omnia vincit Amor.

 

ti invidio

2 pensieri su “Ti invidio: una frase che non ti diranno mai. Ma che in tanti pensano

  1. GRAZIE è un tema VASTO….Ho succhiato LAtte di una madre INVIDIOSA…Quanto impegno per riconoscere la mia vera NATURA…E riconoscere l invidia…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.