San Valentino: come struggersi in solitudine partecipando all'autodistruzione della tua civiltà