Umanità: Vauro e "er Brasile" ci mostrano che è ancora possibile - Paolo Gambi